Percentuale ritenuta fiscale su interessi attivi bancari

Abbiamo un conto corrente che ci frutta degli interessi? Un conto deposito? Se abbiamo del denaro depositato in banca, alla posta o presso altri istituti abilitati e nel contratto sono previsti degli interessi, occorre sapere che spesso la percentuale di essi si riferisce al lordo. Agli interessi va infatti applicata la ritenuta fiscale.

A quanto ammonta la percentuale di ritenuta fiscale su interessi attivi bancari? La percentuale di tassazione fiscale sugli interessi attivi bancari, ma anche sulle rendite finanziarie di azioni, obbligazioni, fondi pensione, dividendi, conti di deposito e conti correnti, e altri strumenti finanziari è pari al 20%. Il calcolo é molto semplice, in basso un esempio.

Supponiamo di avere un conto corrente che ci frutta un tasso di interesse lordo del 2% e un capitale depositato pari a 13.000 euro. A quanto ammontano gli interessi netti?

Calcolo interessi netti:

13.000:100X2 = 260 euro (interessi lordi)

260:100X20 = 52 euro (ritenuta fiscale lorda)

260 – 52 = 208 euro (interessi netti).

Hai bisogno di aiuto?