Polizza di tutela legale: quanto costa e come funziona

Quante volte é capitato di aver subìto un torto ma abbiamo rinunciato a far valer ei nostri diritti, scoraggiati dal costo delle spese legali? Proprio per venire incontro a questa esigenza, sono nate le assicurazioni di tipo legale: come funzionano e quanto costano? L’assicurazione di Tutela Legale comprende le coperture dirette alla difesa di un soggetto, ma anche di un’impresa, per tutta una serie di eventi che si possono verificare nella vita personale e professionale.

L’oggetto delle garanzie offerte dalle polizze di questo tipo, consiste nel tradizionale elemento risarcitorio, come avviene per tutti i contratti di assicurazione e corrisponde al rimborso delle spese legali e processuali; ma anche in un servizio di assistenza e consulenza legale, che la compagnia assicuratrice si occupa di provvedere ai propri clienti.

Chi sottoscrive questa tipologia di polizze, avrà quindi la consapevolezza di affrontare una controversia legale o un processo senza dover sostenere pressanti spesse, con la tranquillità di essere sempre e comunque difeso. L’Assicurazione di Tutela Legale inoltre, é regolamentata da una direttiva della Comunità Europea, recepita nel nostro Paese nel 1991. Tramite questi contratti, l’assicuratore si a carico delle spese legali e peritali, fornisce prestazioni di varia natura per difendere gli interessi del cliente sia in sede giudiziale che extragiudiziale, soprattutto per ottenere il risarcimento di danni subiti oppure per difendersi da una richiesta di risarcimento ritenuta ingiusta.

Con gli anni la tutela offerta da queste assicurazioni, si è ampliata a numerosi ambiti non solo della vita privata, ma anche professionale. Non é difficile immaginare che, per le imprese che operano in specifici settori, sia ritenuta quasi necessaria la presenza di uno staffi di legali pronti a intervenire in particolari casi.

Ma quanto costa una polizza di tutela legale? Il costo dipende da vari fattori: cambia in base al soggetto, se si tratta di una persona fisica o di una persona giuridica, se si tratta di un’impresa che opera in particolari settori, in base al tipo di copertura assicurativa che intendiamo scegliere. In linea di massima, una polizza mediamente completa, comprensiva di assistenza in sede penale, può costare circa 400 euro l’anno per una piccola azienda con 2 o 3 persone e può arrivare fino a 1000 euro per un’azienda composta da circa 10 persone. Per le persone fisiche il costo medio si aggira sui 150 euro annui.

Le varie compagnie assicurative infine, permettono spesso di fare un preventivo online, in modo da verificare e confrontare, almeno in maniera indicativa, le varie offerte.

Hai bisogno di aiuto?