Requisiti per la pensione sociale 2013

L’assegno sociale, conosciuto anche come pensione sociale, è una prestazione economica, erogata ai soggetti che si trovano in determinate condizioni economiche disagiate. La prestazione viene erogata anche a chi non ha versato alcun contributo INPS, purchè sussistano determinati requisiti previsti dalla legge.

La riforma Fornero ha apportato alcune piccole modifiche alla disciplina per quanto concerne la sua erogazione. Ecco una guida aggiornata al 2013 sui requisiti per ottenere la pensione sociale.

Per l’anno 2013 la pensione sociale é pari a 442,30 euro mensili, pari a 5.749,90 annui.

Hanno diritto alla pensione sociale, i cittadini italiani che soddisfano questi requisiti:

1. hanno almeno 65 anni e tre mesi di età,

2. sono sprovvisti di reddito o hanno redditi di importo inferiore ai limiti stabiliti dalla legge. Per reddito si intende il reddito personale + quello del coniuge, se coniugati.

3. risiedono effettivamente e abitualmente in Italia. Questo significa che se risiediamo all’estero non abbiamo diritto alla pensione sociale. Se prendiamo l’assegno sociale ma ci trasferiamo stabilmente all’estero, non ne abbiamo più diritto. La pensione sociale ha infatti carattere di provvisorietà e ogni anno vengono verificati i requisiti reddituali e di effettiva residenza. Se un viaggio all’estero supera i 30 giorni, subentra la sospensione della pensione fino a quando il cittadino rientra in Italia.

Solo la pensione sociale può essere bloccata per trasferimento all’estero. Le normali pensioni derivanti da contributi INPS invece, non vengono mai bloccate, anche se il pensionato si trasferisce all’estero.

Ecco la nuova tabella dei redditi, calcolati secondo 13 mensilità:

Richiedente / 5.749,90 euro all’anno / 442,30 euro al mese
Richiedente e 1 familiare / 8.624,85 euro all’anno / 663,45 euro al mese
Richiedente e 2 familiari / 11.499,8 euro all’anno / 884,6 euro al mese
Richiedente e 3 familiari / 14.374,75 euro all’anno / 1.105,75 euro al mese
Richiedente e 4 familiari / 17.249,7 euro all’anno / 1.326,9 euro al mese
Richiedente e 2 o più minori di 14 anni / 11.449,8 euro all’anno / 884,6 euro al mese
Richiedente e 2 o più minori di 14 anni e un familiare / 14.374,75 euro all’anno / 1.105,75 euro al mese.

L’assegno sociale non é reversibile.

Articolo pubblicato in Home » Finanza Personale » Previdenza e pensioni