Ritardo aereo rimborso: come ottenerlo

Easyjet, Ryanair, Meridiana, Alitalia: con quale compagnia aerea hai prenotato il biglietto? Qualunque sia la compagnia, i tuoi diritti sono sempre gli stessi: la carta dei diritti del passeggero aereo è stata redatta dalla Commissione Europea, al fine di agevolare i diritti dei clienti delle varie compagnie.

Il rimborso del biglietto può essere chiesto nei seguenti casi:

  • negato imbarco;
  • cancellazione del volo;
  • overbooking;
  • ritardi prolungati.

Aereo

In caso di negato imbarco, cancellazione del volo aereo oppure ritardo superiore a 3 ore, hai diritto a ricevere una compensazione di 250-600 euro, secondo queste variabili:

  • 250 euro, per voli con percorrenza fino a 1500 km;
  • 400 euro, per voli con percorrenza superiore a 1500 km.

Se si tratta di un volo Extra UE e per una percorrenza superiore a 3500 km, hai diritto a una compensazione di 600 euro.

Se la compagnia ti offre un volo alternativo e con caratteristiche analoghe, hai diritto a una compensazione del 50% degli importi di cui sopra.

Circostanze straordinarie

In casi straordinari, indipendenti dalla volontà della compagnia (per esmepio per maltempo), non hai diritto a compensazioni. Non hai diritto neanche se la compagnia ti ha avvisato almeno due settimane prima del ritardo.

Come chiedere il rimborso

E’ consigliabile chiamare subito il call center della compagnia aerea, per ricevere informazioni precise. Di solito (ma non sempre) le compagnie dispongono di un modulo di rimborso proprio, da compilare e spedire.

A questo link puoi scaricare il modulo di reclamo UE. Spediscine uno alla compagnia e una copia conservala per te.

Se la compagnia non ti risponde o non vuole risarcirti, o per altri disaccordi, spedisci il reclamo all’organismo nazionale competente della nazione in cui si è verificato il problema. Se il problema è stato in un aeroporto da cui partivi Extra UE, ma con un’azienda aerea europea, il reclamo va inviato al Paese UE di destinazione. Se quindi per esempio il ritardo è avvenuto negli USA ed eri diretto in Italia, devi inviare il modulo all’organismo nazionale italiano.

Hai bisogno di aiuto?