Social card disoccupati 2015 il bonus fino a 400 euro al mese

La Social Card Disoccupati arriva anche per il 2015: chi possiede i requisiti per averne diritto (li vedremo più avanti nella guida), potrà compilare l’apposito modulo per farne richiesta. La social card disoccupati è una forma di sussidio economico, che viene data ai disoccupati italiani e stranieri (europei ed extracomunitari con regolare permesso di soggiorno).

Come funziona? La social card disoccupati non è altro che una carta acquisti (ecco perchè si chiama “card”) su cui ogni due mesi, viene accreditato un bonus a partire da 231 euro fino ad un massimo di 808 euro al mese. L’importo dipende dal numero di componenti del nucleo familiare. Vediamo i requisiti per richiedere la card e gli importi spettanti.

Social Card

Requisiti per avere la social card disoccupati:

– cittadinanza italiana o comunitaria;
– essere cittadini extracomunitari in possesso di permesso di soggiorno e con residenza di almeno 12 mesi presso il comune dove si presenta la domanda.
– modello ISEE pari o minore di 3.000 euro;
– patrimonio mobiliare minore di 8.000 euro;
– l’abitazione principale (per chi la possiede) ha un valore IMU minore di 30.000 euro;

A questi requisiti devono aggiungersi questi ulteriori, necessari:

– il richiedente non percepisce indennità previdenziali o assistenziali superiori ai 600 euro mensili;
– il richiedente non ha immatricolato auto nell’ultimo anno; non ne ha immatricolato di superiori a 1300cc di cilindrata negli ultimi 3 anni; non ha immatricolato neanche motoveicoli superiori a 250cc negli ultimi 3 anni.

La domanda per ottenere la social card va presentata presso gli sportelli di Poste italiane. Il modulo di domanda può essere scaricato dal sito del proprio comune, oppure ritirato direttamente in Posta. Alla domanda occorre allegare anche l’ISEE 2015. L’ufficio postale accetta la domanda e la inoltra all’INPS, che si occuperà di verificare se il richiedente ne ha diritto. In caso di risposta positiva, l’INPS manda a casa una comunicazione con cui invita il richiedente a recarsi in Posta per ritirare la sua card. Una volta ritirata la card, entro una settimana circa, arriva anche il PIN, per posta.

Se la domanda viene accettata, l’importo viene accreditato automaticamente sulla carta acquisti ogni 2 mesi. L’importo va da un minimo di 462 euro ad un massimo di 808 euro. L’importo dipende dai componenti del nucleo familiare.

– importo pari a 462 euro (sempre ogni due mesi), per le famiglie composte da 2 membri;
– importo pari a 562 euro (ogni due mesi), per le famiglie composte da 3 membri;
– importo pari a 662 euro (ogni due mesi), per le famiglie composte da 4 membri;
– importo pari a 808 euro (ogni due mesi), per le famiglie composte da 5 membri e più.

Hai bisogno di aiuto?