ZTL Multa: costo e punti della patente

Le aree ZTL (zone a traffico limitato), sono dotate di telecamere che riprendono tutte le autovetture in transito in entrata e in uscita. Ovviamente prima dei varchi, queste telecamere, insieme a cartelli segnalatori, sono sempre ben visibili.

Purtroppo però, capita che, causa distrazione, non si veda il cartello e arrivi a casa una multa, per un accesso in ZTL di cui neanche ce ne eravamo accorti.

Multa

Il costo della multa va da un minimo di 80 euro fino a 335 euro. Se l’automobilista paga entro 5 giorni dalla ricezione della multa, paga un importo scontato del 30%. Al costo della multa vanno aggiunte le spese amministrative che sono pari a 14,20 euro in tutto.

La multa va comunque pagata entro 60 giorni, superati i quali, la multa passa da 80 euro a 167,50 euro. Se non viene ancora pagata, ogni sei mesi si addiziona un aumento del 10%, l’aggio (fino al 20%) e gli interessi.

L’automobilista, sempre entro 60 giorni dalla ricezione della multa, può fare ricorso, se ritiene che la multa sia errato o ingiusta, oppure se la multa viene notificata con oltre 90 giorni dalla violazione. Attenzione: se si perde il ricorso, si dovranno pagare le spese giudiziarie e l’importo della multa raddoppiato.

Non vengono decurtati punti sulla patente per multe di accesso a ZTL.

Hai bisogno di aiuto?