Lo stato italiano ha pensato ai 18enni e alla loro cultura, dedicando loro un bonus di 500 euro da spendere in abbonamenti teatrali, musica concerti, libri e tanto altro ancora. Il bonus spetta a tutti coloro che compiono 18 anni quest’anno, senza esclusione e farne richiesta è semplice.

In questa guida completa sul bonus 500 euro 18 anni ti spiego cos’è e come funziona, a chi spetta e come fare domanda, qual è l’importo a cui hai diritto e come spenderlo. Infine ti indico cosa si può comprare, sia nei negozi fisici che negozi online e come creare il buono.

Cos’è e come funziona

Il bonus 500 euro, che tecnicamente si chiama “Bonus cultura” è un assegno di 500 euro erogato a chi compie 18 anni.

Cosa comprare

Con questi 500 euro puoi acquistare biglietti per:

  • Musica (dvd musicali);
  • Cinema;
  • Concerti;
  • Libri (anche e-book o audiolibri);
  • Musei;
  • Eventi culturali e spettacoli;
  • Visite a monumenti e opere d’arte;
  • Parchi e giardini;
  • Teatro e danza;
  • Corsi di musica;
  • Corsi di teatro;
  • Corsi di lingua.

Puoi acquistare sia abbonamenti che singoli biglietti di ingresso.

Importo

L’importo erogato è pari a 500 euro e si può spendere anche in maniera frazionata: non devi spenderli in un solo acquisto.

Esempio

Hai il bonus di 500 euro e decidi di comprare un libro dal costo di 50 euro. Ti restano 450 euro, nei giorni seguenti spendi altri 10 euro per l’acquisto del biglietto del cinema. Alcuni giorni dopo ancora compri un corso di teatro e così via fino all’esaurimento della somma.

Non ci sono limiti di spesa per ogni singolo acquisto, ma puoi comprare solo un’unità di ciascun bene.

Esempio

Se vai a teatro, puoi comprare un solo biglietti e non due o tre. Se compri un dvd musicale, puoi comprarne solo uno.

A chi spetta

Requisiti

Hanno diritto al bonus tutti i giovani che raggiungono i 18 anni, che vivono in Italia. Il bonus quindi è rivolto a:

  • Cittadini italiani e comunitari;
  • Stranieri extracomunitari regolarmente residenti in Italia, quindi con permesso di soggiorno.

Non ci sono limiti di reddito o altre clausole: basta compiere 18 anni. II bonus è erogato indipendentemente dalle condizioni reddituali o dal rendimento scolastico del diciottenne.

Puoi fare domanda se sei nato nei seguenti anni:

  • 2000 -> puoi fare domanda a partire dal 2018;
  • 2001 -> puoi fare domanda a partire dal 2019;
  • 2002 -> puoi fare domanda a partire dal 2020.

Domanda

Procedura

Per ottenere il tuo bonus di 500 euro, devi innanzitutto creare la tua identità digitale SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale), ossia una classica username corredata da una password riconosciuta dallo Stato. Puoi richiedere la tua identità SPID tramite il sito Spid.gov.it, cliccando su Richiedi SPID in alto a sinistra:

Documenti

Per chiedere username e password SPID sono necessari i seguenti documenti:

  • Un’email;
  • Il tuo contatto telefonico;
  • Un tuo documento di identità (che può essere carta di identità, oppure la patente di guida o il passaporto);
  • Il codice fiscale (che poi sarebbe la tessera sanitaria).

Richiesta SPID

Una volta che ti sei collegato al sito Spid.gov, devi innanzitutto scegliere il provider con cui registrarti. Puoi scegliere tra Tim, Poste Italiane, Aruba, Infocert ID Legalmail, Intesa San Paolo, Register oppure Sielte: alcuni offrono il servizio a pagamento, altri gratis. Dopo aver scelto il provider, puoi procedere con la registrazione, quindi:

  1. Inserire i tuoi dati personali;
  2. Creare password e username SPID;
  3. Effettuare il riconoscimento (a tua scelta tra web cam, firma digitale, ecc.).

Come fare

Dopo aver ottenuto username e password SPID, puoi finalmente registrati su 18app, il sito ministeriale che si occupa di erogarti il bonus.

Attenzione

Puoi ottenere il bonus solo dal giorno del compimento dei tuoi 18 anni, non prima, il sistema non lo eroga! Chiaramente puoi registrarti anche nei giorni successivi, ma non prima.

Registrarti è semplicissimo, clicca in alto a destra dove c’è scritto Entra con SPID e usa appunto le credenziali SPID che hai ottenuto prima:

Una volta registrato entra nell’apposita sezione e chiedi il bonus cultura di 500 euro disponibile per te.

Una volta ottenuto il buono, usarlo è molto semplice. Devi collegarti al sito 18app (puoi anche scaricare l’apposita applicazione disponibile per Android e iPhone) e cercare tra i negozi fisici e online aderenti all’iniziativa. Qui trovi l’elenco dei negozi convenzionati.

Dopo aver trovato il libro/biglietto/abbonamento che ti interessa, devi accedere su 18app, scegliere la tipologia di esercizio, se fisico o line, scegliere la sottocategoria (musei, libri, cinema, ecc.) e quindi creare un buono pari al costo esatto della cosa che vuoi comprare. Una volta creato il buono puoi salvarlo sul tuo cellulare e mostrarlo in negozio, oppure stamparlo.

Cosa si può acquistare

Grazie al bonus 500 euro, puoi comprare biglietti/abbonamenti per cinema, teatro, mostre, monumenti, parchi e giardini, eventi culturali, libri, ebook, corsi di lingua/musica/teatro. Puoi comprare quindi singoli biglietti oppure abbonamenti.

Non si possono comprare computer con il bonus 500. Il credito infatti è erogato per l’acquisto di prodotti meramente culturali e non tecnologici. Non si possono quindi comprare pc fissi, portatili e neanche accessori hardware, tipo chiavette, mouse, hard disk.

Newsletter

Ricevi gratuitamente le nuove guide di economia e di finanza di Soldioggi.it direttamente al tuo indirizzo email.

Dichiaro di aver letto e accettato le condizioni dell'informativa della privacy