Carta acquisti SIA

La carta acquisti SIA, detta anche social card, è una carta dedicata agli over 65 oppure ai bambini di età inferiore ai 3 anni (in tal caso la social card viene gestita dal genitore). La carta è dedicata dai cittadini italiani, comunitari e a stranieri extracomunitari con familiari cittadini italiani, purché in possesso di regolare permesso di soggiorno

In questa guida sulla carta acquisti SIA ti spiego cos’è e come funziona, quanto dura, quando viene ricaricata e per quale importo, come fare in caso di ricarica in ritardo, come controllare il saldo online o tramite numero verde, cosa si può comprare e la lista dei negozi convenzionati dove usarla.

Come funziona

La carta acquisti SIA (conosciuta anche come social card), è una carta prepagata dedicata a chi versa in particolari situazioni economiche e possiede i requisiti stabiliti dalla legge. Funziona come una classica carta prepagata, ma è lo stato che ricarica l’importo: 40 euro al mese, con ricariche bimestrali. Quindi, ottieni la ricarica ogni due mesi, per un importo pari a 80 euro.

Puoi usarla come una classica carta di credito o bancomat, per pagare:

  • Nei negozi alimentari;
  • In farmacia;
  • Bollette della luce o del gas.

Lo stato quindi, ti ricarica sulla carta 80 euro ogni due mesi, che puoi spendere per il tuo sostentamento e della tua famiglia.

Quanto dura

Il beneficio ha una durata di dodici mesi. Allo scadere, se sussistono le condizioni e possiedi ancora i requisiti, puoi presentare una nuova domanda.

Quando viene ricaricata

La carta viene ricaricata ogni due mesi. Lo stato non ha fatto sapere la data precisa di ricarica ma, essendo ormai un beneficio attivo da tempo, abbiamo notato che la ricarica avviene solitamente tra il 10 e il 15 del mese di gennaio, marzo, maggio, luglio, settembre, novembre.

Ricarica in ritardo

Purtroppo, come appena detto, sebbene le ricariche si verifichino di solito tra il 10 e il 15 del mese, lo stato non ha imposto una data precisa, per cui può avvenire per varie ragioni che la data della ricarica subisca un ritardo, di solito non superiore a a una decina di giorni.

In pratica quindi, di solito la ricarica avviene tra il 10 e il 15 del mese. In cado di ritardi potrebbe arrivarti entro il giorno 25.

Saldo online

In ogni momento puoi verificare il saldo presente sulla tua carta acquisti SIA, per vedere se è stata fatta la ricarica o comunque l’importo rimanente. Puoi verificare il saldo online, sul sito di Poste.it accedendo alla pagina Carta Acquisti.

Puoi verificare il saldo online solo se sei registrato al sito Poste.it. La registrazione è veloce, semplice e guidata: dovrai inserire i tuoi dati e attivare l’email di registrazione. Dopodiché potrai controllare il saldo della social card online, accedendo con password e username.

Numero verde

In alternativa alla consultazione online, puoi conoscere quanti soldi rimangono sulla carta acquisti, tramite un numero verde dedicato. Nello specifico puoi sapere il saldo attraverso queste due modalità:

  1. SMS; chiama il numero 800.666.888 e registra il tuo numero di cellulare. Ogni volta che ricevi una ricarica o fai un acquisto, riceverai un messaggio sms indicante anche il saldo della carta acquisti SIA; se chiami da un cellulare devi contattare il numero 199.100.888 (a pagamento in base alla tua tariffa -> chiama il call center del tuo gestore e chiedi quanto costano le chiamate verso l’199 carta acquisti social card);
  2. Telefono. Dopo esserti registrato con il tuo numero di telefono, chiama il 800.130.640 e riceverai un sms automatico indicante il saldo.

Cosa si può comprare

Con la carta acquisti SIA puoi comprare in:

  • Negozi, supermercati, farmacie, parafarmacie che accettano carte Mastercard;
  • Posta, per pagare le bollette di luce e gas con bollettino postale.

Attenzione

Non si possono quindi comprare vestiti, scarpe. Non si possono effettuare acquisti online.

Dove usarla

Negozi convenzionati

In Italia i negozi convenzionati per fare acquisti con la social card sono davvero tantissimi. Ti basta entrare in un negozio che accetti pagamenti in bancomat e chiedere se accettano la social card e, quasi sicuramente ti diranno di sì.

Ad ogni modo qui trovi la lista completa dei negozi convenzionati, suddivisi per Regione.