La perdita del lavoro è sicuramente un evento molto spiacevole nella vita di chiunque, ma non devi arrenderti: iniziare subito la ricerca di una nuova occupazione ti permetterà di impegnare efficacemente il tuo tempo e trovare anche qualcosa di meglio rispetto a quello che hai fatto finora.

In questa guida sulla dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro al lavoro ti spiego cos’è e come funziona, come farla sia tramite il Centro per l’Impiego sia online, quali documenti servono, cosa succede dopo ed infine ti fornisco il modulo PDF della DID.

Cos’è e come funziona

La dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro (DID) è un’attestazione che devi effettuare all’ANPAL (Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro) in modo da attestare il tuo status di disoccupato e quindi usufruire dei servizi del Centro per l’Impiego (ufficio di collocamento).

Questi servizi includono, oltre alla ricerca di un lavoro, anche la possibilità di stipulare un Patto personalizzato, ossia un percorso di ricollocazione, anche attraverso corsi, finalizzato alla riqualificazione professionale. Al termine di questo patto il Centro per l’Impiego offre al candidato un lavoro congruo al suo profilo e il candidato si impegna ad accettarlo.

Occorre fare subito un’importante precisazione, la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro all’ANPAL non serve per ottenere:

  • La NASpI o altra indennità di disoccupazione. Quando fai all’INPS la richiesta di NASpI infatti, tale richiesta corrisponde alla dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro, quindi non c’è bisogno che tu la faccia nuovamente all’ANPAL, l’hai già fatta tramite INPS richiedendo la disoccupazione!
  • Altre agevolazioni mediche (quale ad esempio l’esenzione al ticket). In questo caso non occorre alcuna dichiarazione di disponibilità al lavoro: devi solo presentare all’ASL un’autocertificazione che attesta che non hai reddito o se lo hai, che è inferiore a determinati limiti. Non c’è alcun bisogno che tu ti dichiari disponibile al lavoro.

La dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro ti serve solo per usufruire dei servizi del Centro per l’Impiego!

Ricapitolando, se percepisci la NASpI o altra prestazione erogata dall’INPS o ne hai fatto domanda (Dis-Coll, mobilità. ecc.), non devi presentare la dichiarazione di disponibilità immediata al lavoro perché aver presentato la richiesta del sostegno al reddito equivale automaticamente ad aver dato la tua disponibilità al lavoro. In pratica quindi la DID è già inclusa nella domanda della NASpI (Dis-Coll, mobilità, ecc.).

Come fare

Se non hai un lavoro e non percepisci nessuna indennità di disoccupazione, puoi iscriverti a un Centro per l’Impiego (ex ufficio di collocamento): qui ti aiuteranno a trovare un’occupazione in diversi modi. Per esempio, potrai stipulare un Patto Personalizzato, che consiste nell’iscrizione a diversi corsi professionalizzanti e al termine dei quali potrai ricevere un’offerta di lavoro adeguata al tuo profilo.

Con la DID ottieni automaticamente anche un appuntamento il Centro per l’impiego della tua zona: un consulente ti aspetterà per parlare con te delle tue esperienze di lavoro, del tuo percorso di studi, le ambizioni e tutto ciò che concerne le tue speranze e aspettative per il futuro. Potrà così delineare un tuo profilo professionale, indirizzarti ai migliori corsi per te e darti un aiuto concreto nella ricerca di un impiego.

Cosa serve

Per la richiesta della DID servono i seguenti documenti:

  • Carta di identità o patente;
  • Passaporto e permesso di soggiorno se sei uno straniero extracomunitario;
  • Email dove il centro per l’impiego potrà mandarti indicazioni e comunicazioni.

Procedura

Puoi ottenere il certificato in tre modi:

  1. Andando direttamente al Centro per l’Impiego più vicino a te;
  2. Sul sito dell’ANPAL (puoi farlo sia tramite PIN INPS che senza);
  3. Sul sito della tua Regione, se prevede questa possibilità.

Online

Per ottenere online il certificato DID segui questi passaggi:

Vai sul sito dell’ANPAL, scorri la pagina in basso e vai nella sezione Cittadini > Servizi > Dichiarazione disponibilità al lavoro DID online, oppure vai direttamente a questa pagina dell’ANPAL. Se sei già iscritto al sito ClicLavoro devi solo usare la stessa password e username. Se invece non sei iscritto, allora clicca su “Non sei registrato? Iscriviti ora”:

Una volta registrato entri nella tua pagina personale, clicca su DID online e scegli se identificarti tramite PIN INPS oppure, se non hai il PIN INPS, tramite operatore CPI (Centro per l’Impiego):

Ora clicca su Nuova DID online e compila la richiesta fornendo i tuoi dati anagrafici e gli elementi del tuo profilo professionale (studi, esperienze lavorative, ecc.). Alla fine il sistema emetterà il certificato e tutte le indicazioni per il tuo appuntamento presso il Centro per l’Impiego (che prenotai proprio durante la richiesta online della DID), che potrai anche stampare.

Cosa fare dopo

Una volta ottenuta la DID puoi recarti presso il Centro per l’Impiego della tua zona e aderire a un Patto Personalizzato, ossia un itinerario formativo di inserimento al lavoro, che può anche iniziare con dei corsi, in modo da migliorare le tue qualità professionali e il tuo cv.

Il centro per l’impiego ti aiuterà anche nella ricerca del lavoro e, nel caso te ne offra uno congruo al tuo profilo, sei tenuto ad accettarlo, pena la perdita della possibilità di usufruire servizi del Centro.

Suggerimento

Per aiuto o info sulla compilazione della DID online puoi contattare il numero verde 800 000 039 disponibile tutti i giorni tranne il week end, dalle 9 del mattino alle 6 dle pomeriggio. In alternativa puoi scrivere all’email info@anpal.gov.it.

Dichiarazione di immediata

Con la Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID) dichiari di non avere un lavoro oppure di essere stato licenziato e quindi doverlo lasciare a breve. In questo modo acquisisci lo status di disoccupato. Entro 15 – 30 giorni dall’ottenimento della DID devi recarti presso il Centro per l’Impiego a sottoscrivere il Patto.

Se non ti presenti all’appuntamento e non hai un giustificata motivazione potresti incorrere nelle sanzioni previste dall’art. 21 e 22 del D. Lgs. n.150/2015.

Di seguito puoi scaricare i fac simile PDF o WORD della DID, sia nella versione da presentare al Centro per l’Impiego sia nella versione INPS:

Scarica subito il modulo PDF INPS compilabile della dichiarazione alla disponibilità al lavoro.

Scarica subito la dichiarazione PDF compilabile della dichiarazione alla disponibilità al lavoro.

Newsletter

Ricevi gratuitamente le nuove guide di economia e di finanza di Soldioggi.it direttamente al tuo indirizzo email.

Dichiaro di aver letto e accettato le condizioni dell'informativa della privacy