Franchising bar e ristorazione

Un aperitivo, una cena fuori, un classico ma mai banale caffè, sono abitudini che possono cambiare la giornata in meglio e a cui è difficile rinunciare. Ecco perché, se vuoi aprire un’attività in franchising, un bar o un ristorante potrebbero essere la scelta giusta e farti diventare un imprenditore di successo.

In questa guida sul franchising per bar e ristorazione, ti elenco i migliori nel campo della ristorazione, con particolare riferimento a quelli che offrono una formula solo bar, bar e pasticceria, bar e gelateria, per arrivare ai ristoranti di pesce, agli american fast food e per finire con quelli prettamente italiani.

Vantaggi

Il franchising è una forma di investimento ritenuta meno rischiosa rispetto all’apertura di un locale ex novo e non conosciuto. Affidarsi a un marchio già presente e stimato nel settore rappresenta un’opportunità vantaggiosa per il neo imprenditore che, in questo modo, può contare sul sostegno di un’azienda già importante.

Alcune aziende offrono anche un franchising a “costo zero” che più avanti vedremo cosa significa. La prima grande scelta da fare, nell’apertura di un bar, è relativa al prodotto da offrire:

  • Solo bar, quindi solo caffetteria, a cui aggiungere cocktails e brioche.
  • Bar + pasticceria + gelateria + paninoteca o una sola di queste.

Sicuramente l’apertura di un locale solo bar comporta costi e impegno minore e si addice soprattutto ai novizi e a chi ha un capitale piuttosto limitato da investire. Ciò non toglie che in futuro si possano aggiungere nuovi spazi e prodotti nel locale, se l’attività dovesse partire con il piede giusto e ottenere buoni risultati.

Vediamo quindi quali sono i migliori franchising che offrono solo bar e quelli che invece propongono pacchetti più completi, con pasticceria, gelateria e altri servizi.

Bar

Solo bar

Apo caffè: Franchising al costo di 19.800 euro (che scende a 15.800 se consumi più di 1 chilogrammo di caffè al giorno) offre l’utilizzo del marchio, progettazione e arredamento del locale, assistenza e affiancamento nella fase di apertura e formazione del personale. A cui si aggiunge la pianificazione delle attività di marketing e pubblicità. durata del contratto di 3 anni.

Requisiti:

  • Un locale da adibire a caffetteria;
  • Autorizzazioni ASL/PDV;
  • Una località con 20/30.000 abitanti.

Questo tipo di franchising si definisce a costo zero ma, chiaramente, si devono pagare i 19.800 euro per l’arredamento, la consulenza e la formazione. Il costo zero si riferisce al fatto che con Apo Caffè non si pagano:

  • Fee di ingresso;
  • Royalties;
  • Percentuali sul fatturato.

La casa madre infatti guadagna in base alla fornitura di caffè che tu richiedi nella gestione della tua attività.

Bar pasticceria

Square è un marchio di BMV, azienda che opera sul campo da ben 15 anni e che, con 9.900 euro, ti permette di aprire bar + pasticceria. Se invece ti interessa solo il bar, il costo scende a 7.900 euro. Questo prezzo così interessante è possibile grazie al comodato d’uso: arredi e attrezzature infatti, non devi comprarle, perché l’azienda te le fornisce in comodato d’uso gratuito.

Ti vengono forniti in comodato d’uso gratuito: vetrina, banco bar, retrobanco, macchina caffè, tavoli, pensili, frigorifero, refrigeratore, insegne, forno, registratore di cassa. Insomma, tutto quello che è utile all’apertura dell’attività. Inoltre, l’azienda ti segue dall’apertura fino alla gestione del locale.

Requisiti:

  • Attestato di frequenza corso SAB (Somministrazione Alimenti e bevande);
  • Locale con destinazione d’uso commerciale;
  • Nulla osta ASL.

Bar gelateria

Crema e cioccolato: con 6.900 euro puoi aprire la tua gelateria con caffetteria. Il prezzo scende a 4.900 euro se desideri aprire solo gelateria. L’azienda nasce nel 2000 da un’idea di due imprenditori friulani che decidono di dedicarsi alla realizzazione di gelati di alta qualità, senza grassi idrogenati, conservanti e coloranti.

Oggi la rete franchising conta più di 500 affiliati in Italia. Il gelato viene fornito già pronto direttamente dall’azienda, quindi non dovrai perdere tempo, spazio e lavoro nella preparazione: arriva in contenitori refrigerati pronto per essere venduto.

La formula è a quasi “costo zero”, perché l’azienda ti fornisce mobili, attrezzature e formazione in comodato d’uso gratuito e non dovrai pagare nessuna royalties. Dopo 5 anni, pagando solo 50 euro, mobili e attrezzature diventano di tua proprietà. Inoltre, non ci sono vincoli di acquisto del gelato: potrai comprare solo quello che ti serve.

Ristorazione

Di pesce

Pescado: nasce come “salumeria di pesce”. Si tratta di un ristorante che vende insaccati di pesce, realizzati con ingredienti freschi e nel rispetto della tradizione. Tutto made in Italy. Al costo di 17.900 euro, questo franchising ti fornisce:

  • Arredo e attrezzature;
  • Assistenza e formazione in fase di start up;
  • Insegne;
  • Disbrigo pratiche;
  • Supporto durante la gestione dell’attività;
  • Marketing e pubblicità.

Quello di Pescado può essere definito un franchising a costo zero perché non comporta il pagamento di royalty e non ci sono vincoli sulle quantità di acquisto dei salumi. La casa madre accetta anche locali di piccola metratura: non occorrono grandi cucine perché i salumi arrivano già pronti e confezionati (sempre lavorati a partire dal prodotto fresco).

Fast food americani

American Burghi’s: al costo di 15.000 euro, puoi diventare affiliato di questa catena dedicata al “pasto veloce”, nata da due imprenditori italiani che hanno passato tanto tempo nelle cucine di fast food americani. Nel costo di ingresso è compreso:

  • Utilizzo del marchio;
  • Formazione del personale;
  • Supporto nelle pratiche di apertura e nel lancio del locale;
  • Assistenza durante la gestione;
  • Arredamenti e forniture del negozio.

Rimangono quindi a tuo carico solo le opere murarie e di impiantistica.

Requisiti:

  • Scia commerciale;
  • Certificazione Haccp e ASL.

Per maggiori informazioni puoi chiamare il numero di telefono 331 1804299.

Love IT: è un ristorante italiano in franchising. La pizza viene preparata secondo il metodo del campione mondiale Sabbatini. Il marchio ha lo scopo di difendere il made in Italy e promuovere le eccellenze regionali. Non è strettamente necessario un locale molto grande, l’azienda infatti si adatta a tutti i concept: Small, Medium, Large ed extra Large. Puoi chiedere maggiori informazioni sul franchising compilando questo form.