Il Pin Inps tradizionale permette di accedere ai servizi on line per il cittadino, di consultare l’estratto contributivo, verificare lo stato di avanzamento delle proprie domane. Grazie al PIN dispositivo invece, é possibile anche inoltrare richieste, fare la domanda di pensione, di disoccupazione, maternità, ecc.

Hai perso il PIN INPS, l’hai smarrito e non riesci a trovarlo? Non preoccuparti: innanzitutto se lo desideri, puoi fare la richiesta del PIN INPS smarrito direttamente on line e recuperarlo, senza doverne chiedere uno nuovo. Se invece preferisci revocare il PIN e chiederne uno nuovo, anche questo é possibile. La procedura di revoca PIN e la richiesta del nuovo può essere fatta su internet.


Per revocare il PIN é necessario collegarsi a questa pagina INPS, è obbligatorio fornire il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria e almeno un indirizzo email o PEC. Occorre poi digitare il codice captcha contenuto nell’immagine e cliccare su Avanti.

La schermata seguente ti dirà che la richiesta di revoca del PIN è stata accettata ed entro 24 ore, ti arriverà un’email per il completamento della procedura. La mail conterrà un link da cliccare e un codice di revoca per confermare il tutto. A questo punto un messaggio ti avviserà che il PIN é stato revocato e che é possibile chiederne uno nuovo mediante il servizio “Richiedi il PIN“.

Newsletter

Ricevi gratuitamente le nuove guide di economia e di finanza di Soldioggi.it direttamente al tuo indirizzo email.

Dichiaro di aver letto e accettato le condizioni dell'informativa della privacy