Richiesta codice fiscale

Il codice fiscale è un codice alfanumerico che hanno tutti i cittadini italiani, europei e stranieri extracomunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno. In questo modo l’Agenzia delle Entrate identifica in maniera precisa ogni singolo cittadino, sin dalla sua nascita.

In questa guida completa sulla richiesta codice fiscale ti spiego come farla per una persona fisica, per una società, per un’associazione, per un condominio, come farla online, cosa fare in caso di tessera sanitaria smarrita o scaduta ed infine ti fornisco il modulo di domanda da stampare.

Come farla

Il codice fiscale è un documento che riporta un codice alfanumerico, che individua in maniera precisa una determinata persona fisica, italiana o straniera, oppure un associazione, un condominio, una società. Vediamo innanzitutto come si richiede un codice fiscale per una persona fisica, poi per le persone giuridiche.

Se non possiedi il codice fiscale, puoi farne domanda presso un qualunque ufficio dell’Agenzia delle Entrate, consegnando il modulo AA4/8 compilato con i tuoi dati e il tuo domicilio fiscale a cui l’Agenzia delle Entrate potrà spedirti la tessera per posta. Insieme al modulo devi consegnare anche la fotocopia di un documento di identità (se sei straniero extracomunitario devi consegnare anche la fotocopia del permesso di soggiorno.

Modulo AA4/8 compilabile

Scarica subito il modulo fac simile editabile del modello AA4/8 per la richiesta.

Modulo AA4/8 Pdf

Scarica subito il modulo fac simile pdf del modello AA4/8 per la richiesta.

Come compilare domanda di attribuzione

Scarica subito le istruzioni per compilare il modello AA4/8 per la richiesta.

Delega

Se non puoi recarti tu presso l’Agenzia delle Entrate, puoi delegare una persona di fiducia. Il delegato deve portare a qualsiasi ufficio dell’Agenzia delle Entrate:

  • Modulo AA4/8 (scarica sopra il fac simile);
  • Delega;
  • Fotocopia del suo documento di identità;
  • Fotocopia del documento di identità del delegante.

Nello stesso modulo AA4/8, nell’ultima pagina c’è una sezione “Delega” da compilare con i dati del delegato.

Persona fisica

Ecco come chiedere il codice fiscale per i seguenti soggetti:

  1. Neonati;
  2. Stranieri;
  3. Residenti all’estero.

Neonati

Quando nasce un bambino, il genitore si reca in Comune per iscriverlo e il Municipio stesso invia le informazioni direttamente all’Agenzia delle Entrate e quindi attribuisce il nuovo codice fiscale.

Stranieri

Se sei uno straniero che desidera risiedere in Italia devi recarti in Questura presso lo Sportello Unico per l’Immigrazione e fare domanda di ingresso (per lavoro o ricongiungimento familiare). Lo stesso sportello attribuisce anche il codice fiscale, grazie al collegamento online con l’Agenzia delle Entrate.

Italiani residenti all’estero

Se ti serve il codice fiscale, devi recarti presso l’ambasciata italiana del Paese in cui risiedi. L’ambasciata attribuisce il codice fiscale, grazie al collegamento online con l’Agenzia delle Entrate.

Società

Anche le società (società semplice, srl, snc…) devono avere il proprio codice fiscale. La procedura è molto semplice, devi richiederlo all’Agenzia dell’Entrate presentando l’apposito modulo di richiesta (modulo AA5/6, download in basso), che è valido anche per la richiesta di codice fiscale per le società straniere, con sede all’estero, ma che necessitano anche del codice fiscale italiano, per esempio perché hanno anche filiali nel territorio.

Una volta ottenuto, la società deve sempre indicare il numero di codice fiscale non solo nella dichiarazione dei redditi, ma anche nelle singole fatture e titoli equipollenti. La mancata indicazione del codice fiscale nei suddetti documenti comporta l’applicazione di una sanzione in carico alla società.

Associazione

Le associazioni che non sono obbligate ad aprire partita IVA, devono comunque avere un codice fiscale. Si tratta di associazioni, fondazioni, condomini, oppure le parrocchie che, non svolgendo attività meramente economiche e per le quali non devono pagare l’IVA, non sono obbligati a richiedere il numero di partita IVA, devono però richiedere il codice fiscale, importante ai fini dell’individuazione dell’ente stesso.

Il codice fiscale delle associazioni è composto da 11 numeri e servono a identificare l’ente, ai fini burocratici e fiscali. La richiesta va presentata all’Agenzia delle Entrate dal legale rappresentante attraverso il modulo AA5/6 (download a fine pagina).

Condominio

Anche gli edifici condominiali devono avere un codice fiscale. Il condominio infatti funge anche da sostituto di imposta e deve pagare le tasse, per cui non essendo titolare di partita IVA deve comunque avere un codice di identificazione presso l’Agenzia delle Entrate. Il condominio infatti:

  • Applica le ritenute d’acconto sui compensi all’amministratore o altri collaboratori e professionisti di cui si avvale;
  • Presenta la dichiarazione annuale dei redditi;
  • Emette la Certificazione Unica del condominio in cui elenca tutte le ritenute d’acconto operate durante l’anno.

Il soggetto che provvede alla richiesta del codice fiscale è l’amministratore, presentando all’Agenzia delle Entrate il modello AA5/6 (download in basso alla pagina).

Condominio minimo

In caso di condominio composto da meno di quattro condomini e quindi senza amministratore, i proprietari degli immobili si riuscono al fine di individuare un delegato, che può essere uno dei condomini o un esterno, il quale si occuperà di presentare la richiesta di attribuzione all’Agenzia delle Entrate attraverso il modello AA5/6.

Sanzioni

Un condominio senza codice fiscale va incontro a delle sanzioni per:

  • Mancata aTtribuzione;
  • Mancata variazione.

La multa, in entrambi i casi va dai 100 ai 2.000 euro.

Smarrito

Se hai perso il codice fiscale, o in caso di furto oppure deterioramento, puoi chiedere il duplicato all’Agenzia delle Entrate. Puoi presentare la richiesta direttamente online attraverso questi link:

  • Richiesta per codice fiscale, se la tua tessera è deteriorata; dovrai quindi inserire alcuni dati presenti sul tesserino;
  • Richiesta per dati fiscali, se hai perso il tesserino o te l’hanno rubato, per la tua sicurezza devi inserire alcuni dati relativi alla tua dichiarazione dei redditi.

L’Agenzia delle Entrate quindi verifica la correttezza della tua richiesta e spedisce il tesserino al domicilio che risulta nell’Anagrafe Tributaria.

Attenzione

Se possiedi una tessera sanitaria che è anche CNS (Carta Nazionale dei Servizi), non puoi usare i link suddetti, ma devi necessariamente farne richiesta tramite i servizi online Fiscotel – Entratel.

Suggerimento

Se non riesci a inviare la domanda online, puoi presentare la domanda all’ASL oppure a un ufficio dell’Agenzia delle Entrate.

Estero

Se risiedi all’estero e hai bisogno del codice fiscale, devi chiederlo all’ambasciata italiana del Paese in cui risiedi. L’ambasciata ti invierà il tesserino al tuo domicilio estero oppure, se lo desideri, al tuo domicilio italiano.

Scaduto

Se la tua tessera sanitaria sta per scadere, non devi fare nulla! Probabilmente volevi già azionarti per fare richiesta del nuovo codice fiscale, ma ti dico subito che non ce n’è bisogno: l’Agenzia delle Entrate spedisce le nuove tessere direttamente a casa dei cittadini, senza che costoro facciano alcuna richiesta.

Quindi, con l’avvicinarsi della scadenza della tua tessera sanitaria non devi fare nulla, prima della scadenza riceverai il nuovo tesserino direttamente a casa. Se non hai ricevuto nulla, non indugiare: recati al più presto alla tua ASL di appartenenza per verificare perché non hai ancora ricevuto il tesserino e risolvere eventuali problemi.

Modulo

Di seguito trovi il modello AA5/6 da presentare all’Agenzia dell’Entrate per la richiesta di attribuzione codice fiscale di:

  • Società;
  • Condominio;
  • Associazione;
  • Enti e fondazioni;
  • Parrocchie.

Modulo AA5/6

Scarica subito il modulo fac simile compilabile del modello AA5/6 per la richiesta.

Modulo AA5/6

Scarica subito il modulo fac simile Pdf del modello AA5/6 per la richiesta.

Come compilare domanda di attribuzione

Scarica subito le istruzioni per la compilazione del modello AA5/6.